33.2 C
Roma

A Casa di Amici – Puntata di Mercoledì 10 Luglio 2024

Nuovo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma, in onda sul Canale 14 del digitale terrestre condotto da Giulia Capobianco. Oggi, in studio, Denise Spadafora David, estetista, onicotecnica, lash maker e lamina maker, per un nuovo spazio dedicato alla bellezza “in un battito di ciglia”.

Notizie d’apertura

In studio, Elisa Mariani, giornalista di Radio Roma, per le notizie di questa mattina:

Usa Joe Biden avvia vertice NATO: “La NATO fù fondata per proteggere la democrazia e noi siamo qui per rinnovare quell’impegno, oggi è potente più che mai”. Queste le parole con le quali il Presidente degli Stati Uniti d’America ha aperto il vertice, in occasione del settantacinquesimo anniversario della firma del Trattato Nord Atlantico.

Esteri Guerra in Medioriente,  Israele attacca una scuola con sfollati ospitanti a Gaza. Fonti mediche rendono noto che sarebbero almeno ventinove i palestinesi che sono rimasti uccisi dall’attacco aereo, mentre decine i feriti.

Esteri Guerra in Ucraina: Kiev, missile russo colpisce un ospedale pediatrico. Per 007 ucraini è colpa di Mosca, che respinge le accuse. Cremlino: ”Bombe sull’ospedale, una trovata pubblicitaria per il vertice NATO” – RaiNews.it. Giovedì a Washington nuovo incontro BidenZelensky. Nel frattempo arriva dalla Corte Russa l’ordine di arresto per Yulia Navalnaya, moglie del dissidente Navalny deceduto lo scorso febbraio.

Europa nuova legislatura in partenza dopo il voto dell’8 e 9 giugno: diversi i fronti di polemica. Il primo riguarda il premier Orban, presidente di turno dell’Unione, che in questo momento sta compiendo il tour diplomatico tra Russia e Cina. “Da Orban una condotta sleale”, venti i paesi Ue contro Budapest – Ansa.

Roma – riaccesi i riflettori sul blitz antimafia avvenuto ieri: tra i diciotto arrestati, anche Antonio Nicoletti, figlio di Enrico, Boss della Magliana e Vincenzo Senese, primogenito del Boss Michele per il Clan Senese. Scoperta una vera e propria centrale di riciclaggio nella capitale.

Giorni e notti roventi in arrivo a Roma e Lazio: tra le città da bollino rosso nella giornata di domani, giovedì 11 luglio, Campobasso, Frosinone, Latina, Perugia, Roma e Trieste.

Sport Calcio, Spagna in semifinale: i francesi battuti con 2 reti a 1. Questa sera, alle 21:00, Olanda – Inghilterra si scontreranno al Westfalenstadion.

SportTennis: a Wimbledon l’azzurra Jasmine Paolini arriva in semifinale. Brutto colpo per Jannik Sinner, eliminato da Medvedev in 5 set e a seguito di un malore in campo.

“C’era una volta…” – I fatti più importanti accaduti oggi, nella Storia

Al 10 luglio 1967 risale l’esordio del fumetto Corto Maltese di Hugo Pratt. Il marinaio protagonista, nel novembre del 1913, viene soccorso dall’avventuriero Rasputin a seguito di un ammutinamento: lo accoglierà poi nella sua nave dove tiene prigionieri Cain e Pandora. In Italia, nove anni dopo lo stesso giorno, arriva a Seveso, in provincia di Monza e della Brianza, una nube tossica carica di diossina. La causa fù un incidente all’impianto di raffreddamento degli stabilimenti Icmesa, noti per la produzione di un componente chimico usato per i diserbanti. L’ecosistema ne uscì gravemente danneggiato, con la morte di numerosi animali e la distruzione della vegetazione. Non ci furono vittime, ma si diffusero importanti disturbi alla pelle.

Video virali dal Web

Rosario Fiorello, show man indiscusso della radiotelevisione, torna a far sorridere gli italiani nella sua terra natìa. Questa volta, in uno spettacolo tenutosi proprio in Sicilia, ha colto l’occasione per fare ironia su una gaffe del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano. “Quando è venuto in Sicilia e ha visto l’Etna ha esclamato ‘Non pensavo che il Monte Bianco così… ’” riferendosi al lapsus del ministro che ha erroneamente confuso Londra con New York in una dichiarazione pubblica: “Quando pensiamo a Londra, pensiamo a Times Square”…

“Culturalmente”- al Cinema!

Tra le proposte cinematografiche di questo mercoledì, “Il monaco che vinse l’apocalisse”, una pellicola su Gioacchino Da Fiore. In vista del Giubileo, il regista Jordan River, ha ben pensato di lanciare questo capolavoro in autunno, su tutto il mercato internazionale. L’obiettivo è quello di portare lo spettatore a comprendere il pensiero del  protagonista, teologo abate cattolico e fondatore dell’ordine forense nel XII secolo, il quale “non solo convinse Dante a posizionarlo nel suo Paradiso e a definirlo ‘di spirito profetico dotato’, ma che ispirò anche artisti e pensatori come Montaigne, Hegel, Joyce e Michelangelo” (Ansa).

Per la sezione eventi, da oggi, mercoledì 10 luglio, fino a domenica 14, si terrà la ventottesima edizione dell’Umbria Film Festival, rassegna di cinema indipendente, intellettuale e pop, a Montone, in provincia di Perugia. Con la direzione artistica di Alessandro De Simone, e il presidente Terry Gilliam, l’evento ospiterà tra i tanti esponenti anche Manfredi Lucibello, Barbara Ronchi e Claudio Santamaria…

Da Perugia, in Sicilia: Ricky Tognazzi e Simona Izzo, lo scorso 8 luglio, hanno battuto il primo ciack a Sant’Elia, borgo a poca distanza da Palermo, del film dedicato a Francesca Morvillo, moglie del magistrato antimafia Giovanni Falcone, che persero entrambi la vita assieme ai tre agenti della scorta della strage di Capaci. All’Ansa, i due registi hanno affermato: “Vogliamo raccontare Francesca, far conoscere il suo amore per Giovanni e la sua vita per la giustizia”.

Lash maker: la bellezza “in un battito di ciglia” con Denise Spadafora David

Nuovo appuntamento dedicato alla bellezzain un battito di ciglia” con Denise Spadafora David, estetista, onicotecnica, lash maker e lamina maker.

Al centro della puntata di oggi, a grande richiesta, il percorso da intraprendere per diventare lash maker, qualifica di tendenza nel mondo della bellezza e dell’estetica, ma che prevede, come in qualsiasi altra professione, studio, impegno e master di diversi livelli.

L’esperta di sguardi dice che “per diventare lash maker è necessario frequentare più corsi: il primo, base, è quello one to one, che permette al corsista di conoscere la storia della professione, strumenti ed aspetti imprescindibili per la pratica. Successivamente si accedono ad altri step, in cui si studiano volumi, stili ed effetti artistici propedeutici alla partecipazione di concorsi. E’ chiaro che, chi ha già la qualifica di estetista, parte con una conoscenza più solida e ha anche maggiori sbocchi lavorativi. In ogni caso si ha o no tale qualifica, è comunque possibile diventare lash maker con i dovuti corsi riconosciuti”.

Per tutti gli appassionati del settore, Denise poi risponde alle domande e alle curiosità proposte dal pubblico durante la settimana, tramite il quiz del vero o falso!

E’ vero che la prima notte, dopo essersi sottoposti ad un trattamento di exstension o di laminazione, bisogna dormire a pancia in su? Sì, questo perchè, come ribadito più volte nelle scorse puntate, dopo qualsiasi trattamento, sono necessarie 24 ore affinchè si adatti perfettamente. Pertanto si consiglia sempre di stare molto attenti. Trascorse le 24 ore, si può tornare alle classiche abitudini.

Si utilizza uno scovolino per pettinare le ciglia come tocco finale, vero o falso? Assolutamente sì, è uno strumento fondamentale sia a fine trattamento, sia successivamente nel mantenimento quotidiano.

E’ vero che, se non mi prendo cura delle ciglia post trattamento, posso perderle? No, o per lo meno dipende. Perdere le ciglia potrebbe essere una conseguenza di un trattamento eseguito male. Affidatevi sempre a professionisti e non avrete di questi problemi!

Le donne in menopausa possono fare la laminazione, vero o falso? Vero. E’ chiaro che la menopausa essendo un momento fisiologico in cui la donna è soggetta ad un calo dei livelli ormonali, il risultato potrebbe essere diverso. Ma non è sconsigliato.

Le donne e gli uomini allergiche/allergici al nichel, possono sottoporsi al trattamento di extension ciglia, vero o falso? Vero, ma dipende dai casi. Bisogna sempre fare una consulenza con l’operatrice prima di sottoporsi al trattamento, per qualsiasi evenienza.

Per far ricrescere le ciglia, sono necessarie 4 o 8 settimane, vero o falso? Falso, alle volte sono necessari 6 mesi e anche in questo caso, dipende da ciò che ha provocato il danno alla struttura cigliare.

Come ultimo consiglio, l’esperta mette in guardia da uno strumento alle volte molto temuto: il piegaciglia! “Il piegaciglia va maneggiato con cura, bisogna saperlo utilizzare. Al posto del piegaciglia consiglio vivamente la laminazione!”

“Successe in musica…”

Anche oggi, 10 luglio, quattro dei numerosi successi nel mondo della musica:

  • 1965Rita Pavone vince il Cantagiro con il brano “Lui“;
  • 1973I Camaleonti sono primi in classifica con “Perché ti amo”;
  • 1976Gianni Bella è primo in classifica con “Non si può morire dentro”;
  • 2017 – “L’esercito del selfie” di Takagi & Ketra ft. Lorenzo Fragola, debutta nella top5 di EarOne.

L’aforisma di A Casa di Amici

L’importante non è stabilire se uno ha paura o meno, è saper convivere con la propria paura e non farsi condizionare dalla stessa. Ecco, il coraggio è questo, altrimenti non è più coraggio ma incoscienza

Giovanni Falcone

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 20 Luglio 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma Television...

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...

Legge Lorenzin e vaccini, l’Italia terra di conquista di Big Pharma? – Camelot – Puntata di mercoledì 17 luglio 2024

La legge Lorenzin ha introdotto dieci vaccinazioni obbligatorie per i minori da 0 a...

ARTICOLI CORRELATI

00:24:07

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 20 Luglio 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma Television...
00:14:36

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...