26 C
Roma

Blitz delle attiviste “Bruciamo tutto” alla Rai: “Narrazione dei femminicidi inadeguata”

Blitz di “Bruciamo tutto” alla sede Rai: “Femminicidi narrati sui media in maniera imbarazzante”

Ospite in collegamento: Yuvi, attivista di “Bruciamo tutto”

I femminicidi sono narrati in maniera inadeguata: parola delle attiviste di “Bruciamo tutto” che, il 4 luglio scorso, hanno gettato vernice rossa sulle vetrate dell’ingresso e sullo storico cavallo all’entrata della sede Rai di viale Mazzini.

Sono state lasciate anche bambole in ricordo delle vittime di femminicidio sotto la statua dell’iconico Cavallo, appunto macchiato di rosso: le attiviste hanno ricordato i femminicidi e “il problema della cattiva informazione“. Vernice rosso “sangue” anche sul pavimento d’ingresso. Le attiviste, cinque in totale, sono state fermate e portate via dalle forze dell’ordine.

“Sui fogli – spiegano dal movimento – sono sottolineate di rosso e barrate le parti dell’articolo che rinforzano la vittimizzazione del carnefice“. “Ogni volta che c’è un femminicidio il giornale accompagna le tragedie con frasi imbarazzanti, razziste, misogine e che tendono quasi a giustificare o addirittura a far passare come vittima il carnefice. La morte di queste persone va onorata e noi vogliamo che le loro vere storie vengano raccontate”, spiega il collettivo che neanche una settimana fa aveva sparso vernice rossa sulla scalinata di Trinità dei Monti. Il successivo 28 giugno avevano invece bloccato il traffico su corso Vittorio Emanuele II. 

Vedi anche: “Bruciamo tutto”, le femministe 2.0

“Dobbiamo iniziare a cambiare la cultura che domina la nostra società; – ha spiegato Yuvi, una delle attiviste – finché si continuerà a non capire che è un problema sociale che riguarda tutti, nulla potrà cambiare. Continuiamo a sentire frasi come non tutti gli uomini sono così, invece bisogna cominciare a considerare il problema come collettivo. È il patriarcato il problema di questa società, l’uomo che ancora continua a considerare la donna un oggetto di sua proprietà”.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...