26 C
Roma

“Frosinone News” nell’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Morto il pensionato precipitato in un pozzo, inutili i tentativi di salvarlo

Ospite in collegamento a Non solo Roma: Cristina Lucarelli, cronista di “Frosinone News

L’incidente avvenuto nella mattinata in via Pantane si è trasformato in tragedia. Franco De Santis, il pensionato di 67 anni che era precipitato in un pozzo è deceduto. I soccorritori hanno fatto il possibile per salvarlo, sperando di riuscire ad estrarlo ancora in vita ma tutto è stato inutile. Poco fa la drammatica conferma: l’uomo non ce l’ha fatta.

Vigili del Fuoco, Carabinieri e sanitari del 118 si erano subito portati sul posto non appena scattato l’allarme. L’impatto dopo il volo non ha lasciato scampo all’uomo. I militari dell’Arma avrebbero trovato anche un biglietto lasciato in casa dall’uomo. Scossa l’intera comunità di Pofi.

I funerali si svolgeranno nella giornata di oggi, venerdì 5 luglio, alle ore 16 presso la chiesa di San Rocco.

Sport, ultimi aggiornamenti su Frosinone Calcio

Frosinone Calcio, Vivarini si presenta. Angelozzi: “Faremo un mercato di qualità”

Giornata di conferenza presso la ‘Psc Arena-Benito Stirpe’ dove, questa volta, a parlare è il Direttore dell’Area Tecnica del Frosinone, Guido Angelozzi. Al suo fianco il nuovo tecnico giallazzurro, Vincenzo Vivarini, ufficializzato nella giornata di ieri e che oggi si presenta alla stampa.

Il primo a prendere parola è il diesse Guido Angelozzi: “Buongiorno a tutti e benvenuti. Innanzitutto ringrazio mister Di Francesco per la passata stagione e voglio fargli l’in bocca al lupo per la nuova avventura, lo rivolgo a lui e a tutti i ragazzi che non sono più con noi. Siamo andati giù negli ultimi due minuti del campionato ma credo che siamo reduci da una bella annata, messa in piedi tutti insieme, ringrazio anche i tifosi per averci sempre sostenuto. Grazie di tutto, adesso ripartiamo con una nuova stagione e un nuovo programma.

Quest’anno ci saranno tante novità, la prima è Vincenzo Vivarini. È il mister che ho sempre voluto, soprattutto quest’anno in caso di cambio alla guida, avrei voluto lui. Sono molto soddisfatto di aver portato qui il tecnico e i suoi collaboratori. Sarà un percorso inedito, insieme al presidente abbiamo voluto un grande cambiamento non solo nello staff tecnico ma anche in quello medico perchè avevamo bisogno di una svolta. Iniziamo un percorso nuovo e secondo me sarà bello e soddisfacente. Vincenzo è un allenatore molto propositivo, gli piace il bel calcio e lavorare con giocatori giovani. Lavora come piace al Presidente e come piace a me e credo piacerà anche alla piazza dopo i percorso di Grosso e Di Francesco”.

Calciomercato, il Verona piomba su Harroui: il talento marocchino pronto a lasciare il Frosinone

Abdoui Harroui sarebbe oramai lontano dall’orbita ciociara. Secondo quanto riportato da Alfredo Pedullà, il Verona avrebbe sferrato l’attacco decisivo per strappare il centrocampista marocchino al club ciociaro. Il classe ‘98 avrebbe già l’intesa con i veneti e in questo modo il giocatore continuerebbe il suo percorso in serie A.

Harroui, di proprietà del Frosinone, ha un contratto in scadenza tra due anni ma l’Hellas avrebbe accelerato la sua mossa per traferire il talento alla corte di mister Zanetti. Stando a quanto si apprende, il Verona è pronto a sborsare la clausola rescissoria da 1,2 milioni pur di assicurarsi un rinforzo di qualità. L’operazione sarebbe già ai dettagli. E il calciomercato inizia ad infiammarsi.

Calciomercato, primi ‘osservati speciali’ dal Frosinone: chi sono e come possono arrivare in giallazzurro

Il Frosinone inizia a guardarsi intorno per costruire il gruppo che affronterà, sotto gli ordini di mister Vivarini, il prossimo campionato cadetto. Secondo i primi rumors, il club giallazzurro sembrerebbe vicinissimo a Luigi Cherubini. Difatti, il giovane esterno offensivo, svincolato dopo la scadenza del contratto con la società capitolina, è alla ricerca di un nuovo realtà in cui rilanciare la propria carriera.

E così, ad ora, pare essere ad appena un passo dal Frosinone che lo prenderebbe a parametro zero. Il classe 2004 è stato vicino al trasferimento alla Juventus, con il possibile inserimento nell’affare che aveva portato in prestito Huijsen alla Roma. Tra le sue migliori caratteristiche si contano la rapidità con un cambio di passo che può fare davvero la differenza, ma non solo. Cherubini ripiega molto anche in fase difensiva, dimostrando così di essere diventato un calciatore maturo, il quale sa coniugare velocità e spirito di sacrificio a tecnica e classe, con notevoli margini di miglioramento.

Altro ‘osservato speciale’ del Frosinone è l’attaccante Giuseppe Ambrosino, tornato al Napoli dopo il prestito con il Catanzaro guidato proprio da Vincenzo Vivarini che ora siede sulla panca ciociara. Il classe 2003 è conteso da Frosinone e Bari, ma i giallazzurri pare abbiano sorpassato la concorrenza pugliese. Il centravanti di Procida è bravo anche a svolgere il ruolo di seconda punta in quanto possiede un’ottima visione di gioco oltre a una buona tecnica. Ambrosino, che nella passata stagione ha segnato tre reti in 28 presenze, potrebbe arrivare alla corte del Presidente Stirpe con un prestito fino al termine della stagione.

Riflettori accesi sul MuMo Festival: torna la due giorni tra musica indie e tanto divertimento

Il MuMo festival alla sua seconda volta: la kermesse di musica indipendente è pronta a bissare il successo dello scorso anno. Così come fu per il suo esordio, la location si conferma nella splendida cornice di Piazzale Corte, immersa nel borgo medievale alle spalle del castello ducale. Le date previste quest’anno sono il 5 e 6 luglio, l’ingresso è totalmente gratuito e sono previste 3 band per serata seguite da Dj set. Questa la line-up della due giorni:

5 luglio
A Momentary Lapse Of Happiness
Charlie Fuzz
BOBBY JOE LONG’S FRIENDSHIP PARTY
Ekranoplan Live/Dj set

6 Luglio
Modern Stars
Solo Lollo
DELICATONI
Stonhead Dj set
Occhiopigro Dj set

Mentre i preparativi sono in fermento, la redazione di “Frosinone News” ha avuto il piacere di intervistare Charlie Fuzz, organizzatore insieme ad altri e cantautore che si esibirà nel corso della manifestazione. LEGGI L’INTERVISTA COMPLETA QUI.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...