26 C
Roma

Aprilia, tsunami politico dopo l’arresto del Sindaco: ora che succede?

Aprilia, operazione antimafia porta all’arresto di 25 soggetti: c’è anche il sindaco Principi

Ospite in collegamento: Stefano Cortelletti, giornalista de “Il Messaggero”

Un sindaco arrestato – quello di Aprilia, Lanfranco Principi – accusato di concorso esterno in associazione mafiosa, conferma (ancora una volta) quanto sia radicato in tante, troppe, amministrazioni italiane l’intreccio tra infiltrazioni e appalti, occupazione criminale e voto politico, traffico di stupefacenti e colletti bianchi.

Venticinque misure cautelari, quaranta persone indagate, sequestri di conto correnti e immobili ci raccontano di un territorio non così immune dal contagio della criminalità organizzata. Fattore, d’altronde, confermato anche dal procuratore generale di Roma Francesco Lo Voi: “La mafia del Lazio c’è, è ben radicata e organizzata. Gruppi che hanno tutti le stesse caratteristiche di quelli che si trovano a Corleone, Partinico e in altri comuni della Sicilia e della Calabria. Forse, visti gli imponenti fondi del Pnrr e con il Giubileo alle porte, è importante sottolineare che la mafia c’è e che continua ad adeguarsi ed operare”.

Per il deputato Federico Cafiero De Raho, vice presidente delle commissioni Giustizia della Camera e Antimafia e già Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, “La notizia dell’arresto del sindaco di Aprilia preoccupa enormemente, perché costituisce l’ennesimo capitolo dei numerosi eventi analoghi, registrati negli ultimi mesi in comuni e regioni, evidenziando un inquinamento della politica che va necessariamente affrontato e arginato con un impegno forte del Governo e del Parlamento”. L’inchiesta su Aprilia sarà ora approfondita dalla Commissione parlamentare Antimafia.

Chiaramente quello che è successo ha scatenato uno tsunami non solo nell’opinione pubblica, ma nelle stesse stanze comunali: quali sono gli scenari possibili ora? Principi si dimette? Le funzioni del primo cittadino verranno svolte, al momento, dal vice sindaco Vittorio Marchitti. La maggioranza ha già annunciato la volontà di voler andare avanti e di non dimettersi.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...