26 C
Roma

Black Point Nomentana/San Basilio: incubo traffico (Con D. Scarpa e P.C. Bonifati)

Black Point Nomentana/San Basilio: incubo traffico “A Viso Scoperto” puntata del 01/07/2024.

Nell’ambito dei lavori per il Giubileo ci sono i cosiddetti “Black Point” (perché usare l’italiano non va più di moda), ovvero punti di particolare criticità e pericolosità, dove si interverrà per modificare la viabilità e incrementare la sicurezza. Tra questi c’è il Black Point BP005 Nomentana/ San Basilio, che prevede delle modifiche prive di senso che non miglioreranno il traffico ma al contrario lo incrementeranno deviandolo sui quartieri residenziali. I cittadini e i Municipi si oppongono ma il Comune tira dritto. Una modifica che impatterà sul traffico di diversi quartieri senza nessun vantaggio per la viabilità.

Ne parliamo con Domenico Scarpa, Coordinatore Comitato Giardino Nomentano (Roma) e Pietro Carmine Bonifati Architetto, consulente tecnico comitato San Cleto-Giardino Nomentano.

Domenico Scarpa racconta le attività dei comitati cittadini che insieme ai municipi si sono opposti al progetto proponendo una soluzione semplice e logica che eliminerebbe le criticità senza impattare sul traffico e sulla vita dei residenti, l’architetto Bonifati mostra il progetto nei dettagli evidenziando le criticità.

Il progetto prevede di rendere a senso unico in direzione centro Via Nomentana, per il tratto compreso tra l’incrocio con via del Casale di San Basilio e via di Casal Boccone e l’incrocio con via Diego Fabbri, per circa 250 metri, deviando il traffico in direzione raccordo per Via Diego Fabbri e incanalandolo nei quartieri residenziali limitrofi, per poi riportarlo su via Nomentana. Già da questo si capisce che parliamo di una modifica che non ha un gran senso logico, non risolve il problema del traffico ma al contrario lo peggiora notevolmente. Il problema si pone anche in direzione centro perché la Nomentana diventerebbe a due corsie per questo tratto di 250 metri per poi tornare ad una corsia, creando così un imbuto e il prevedibile “blocco” del traffico.

Le principali Tappe del Black Point BP005

  • Aprile 2022 – Presentazione 1° progetto “Black Points” da parte dell’Assessorato e del Sindaco alla stampa.
  • Settembre 2022 – Presentazione in Assessorato Mobilità della proposta alternativa dei comitati di quartiere, con elenco 14 criticità.
  • Febbraio-Ottobre 2023 – Ripetuti incontri in IV Municipio e aggiornamenti telefonici con Assessorato; nuova versione del progetto.
  • Marzo 2023 – Potatura pini Nomentana🌲: prima deviazione traffico su Via D. Fabbri-Buazzelli.
  • Febbraio 2024 – Blocco trattori🚜: seconda deviazione su Via D. Fabbri-Buazzelli.
  • Febbraio-Marzo 2024 – Conferenza dei Servizi “silente” ed approvazione del progetto, senza pubblicazione e condivisione documentazione (né coinvolgimento comitati)
  • Maggio 2024 – Inaugurazione Parco Ultimo e attenzione del Sindaco.

    Traffico paralizzato su Via Diego Fabbri-Via Tino Buazzelli in occasione del tagli degli alberi sulla Nomentana
    Traffico paralizzato su Via Diego Fabbri-Via Tino Buazzelli in occasione del tagli degli alberi sulla Nomentana

Aumento del traffico: estratto risposta Vigili del IV Municipio alla Conferenza dei Servizi

«…Evidenziando però la criticità, derivante dalla deviazione totale della corrente veicolare di Via Nomentana con provenienza Roma Centro e direzione G.R.A.

Nello specifico, come riportato nella “relazione generale” trasmessa, si è rilevato che il traffico veicolare che attualmente transita su Via Nomentana, strada di viabilità principale, verrà canalizzato totalmente su Via Diego Fabbri e Via Tino Buazzelli, strade di viabilità locale a doppio senso di marcia, per cui è previsto un aumento del transito veicolare pari al 110% durante gli orari di punta.»

Inoltre la Direzione Tecnica Mobilità del IV Municipio ha espresso numerose e circostanziate perplessità circa l’adozione del provvedimento in oggetto, evidenziando la necessità di apportare una modifica alla soluzione progettuale proposta, al fine di mitigare le problematiche legate alla variazione di intensità e direzione dei flussi di traffico. Tale parere NON è stato inserito nel verbale finale della Conferenza dei Servizi, benché inviato in tempo utile con PEC

“A Viso scoperto” va in onda tutte le sere, dal lunedì al venerdì, alle 23.00, in replica il giorno successivo alle ore 11.00 escluso il sabato mattina. Contatti: avisoscoperto@radioroma.it

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...