26 C
Roma

A Casa di Amici – Puntata di Mercoledì 3 Luglio 2024

Nuovo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma, in onda sul Canale 14 del digitale terrestre condotto da Giulia Capobianco. Oggi, in occasione dei sette anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio, uno speciale dedicato alla sua carriera artistica contaminata da esilaranti ed indimenticabili momenti di comicità.

Notizie d’apertura

In collegamento il Direttore Claudio Micalizio, con le news di apertura:

  • Aprilia, venticinque misure cautelari per presunta associazione mafiosa, droga e usura: arrestato anche il sindaco Lanfranco Principi. L’inchiesta, riguarda un’associazione mafiosa radicata nella cittadina in provincia di Latina e finalizzata alla consumazione di estorsioni, usura, reati contro la pubblica amministrazione e traffico di sostanze stupefacenti.
  • Bracciante morto a Latina: arrestato il titolare dell’azienda. Con l’accusa di omicidio doloso, Antonello Lovato, imprenditore titolare dell’azienda agricola di Brogo Santa Maria nella quale lavorava Singh Satnam, è ora detenuto per “condotta disumana”. Secondo quanto emerso dalla consulenza con il medico legale, se il trentunenne fosse stato soccorso tempestivamente, si sarebbe salvato con ogni probabilità.
  • Francia, grandi manovre in vista dei ballottaggi: numerosi candidati fanno un passo indietro. Aperte le urne il 7 luglio: si attende se il fronte anti-Barella riuscirà a reggere.
  • Orban in visita a Kiev, il premier ungherese chiede il cessate il fuoco con la Russia: “Subito una tregua”. “Ci vuole una pace giusta”, ha afferma Zelensky invitando il primo ministro ad unirsi agli “sforzi compiuti” (RaiNews.it).
  • Via libera della Commissione Ue alla quinta rata del Pnrr, Giorgia Meloni: “E’ un’ottima notizia per l’Italia, è un’ottima notizia per i cittadini. È una notizia che ancora una volta smentisce quanti avevano scommesso sul fallimento di questo governo, quanti speravano in cuor loro che l’Italia potesse perdere i soldi dell’Europa per ottenere magari un vantaggio elettorale, mentre lo dicevano”.
  • Maltempo, le continue piogge portano l’allerta gialla in nove regioni: in Val d’Aosta centri isolati. Completata l’evacuazione dei turisti da Cogne, mentre riaprono le provinciali in Valle Orco, dopo l’ondata dei giorni scorsi.
  • USA, pressing tra i democratici per far ritirare Joe Biden: “Siamo preoccupati profondamente per la sua parabola e per la sua capacità di vincere. Vogliamo lasciargli lo spazio per decidere ma ci faremo sentire in maniera più evidente se non deciderà” di farsi da parte (AdnKronos).
  •  Sport Calcio, Abodi: ”Italia assente, una resa incondizionata, non solo sportiva ma anche morale” (Skysport).
  • SportTennis: a Wimbledon oggi il match tra Sinner e Berrettini.

“C’era una volta…” – I fatti più importanti accaduti oggi, nella Storia

  • Il 3 Luglio 1886, Carl Benz presentò il suo “Patent Motorwagen, noto come “Velocipied e considerato il primo modello di automobile con motore a scoppio. L’idea dell’ingegnere tedesco era quella di creare un mezzo di trasporto leggero che poggiasse su quattro ruote. Di piccole dimensioni, quel giorno, l’auto corse per una decina di metri con il figlio che lo seguì a piedi per rifornire il carburatore di benzina.
  • Il 3 Luglio 1985, ben 39 anni fa, dopo numerose revisioni, “Ritorno al Futuro” debutta finalmente nelle sale cinematografiche statunitensi. Considerato un vero e proprio successo nella storia del cinema, rientra nel genere fantascientifico e divenne un’icona della società degli anni 80.

Video virali dal Web

Nuova performance di Marina Abramovic lascia duecento mila persone con il “fiato sospeso”. In Inghilterra, al Festival di Glastonbury, sul Pyramid Stage, l’artista è riuscita a far stare in silenzio la platea per sette minuti: “Quello che vi propongo è qualcosa che non è mai stato fatto in nessuno dei festival della storia della musica: vi propongo sette minuti di silenzio. Il mondo è in un posto davvero difficile, possiamo davvero dare tutti insieme amore incondizionato l’uno all’altro, possiamo cambiare il mondo” (Il Corriere della sera).

“Culturalmente”- al Cinema!

  • ”Quo Vadis” torna a Roma: la rassegna promossa dalla Cineteca Nazionale e dal Parco archeologico del Colosseo. In programma dall’8 al 17 luglio 2024, l’iniziativa avrà luogo nel Tempio di Venere con accesso da Piazza del Colosseo e darà al pubblico la possibilità di apprezzare visioni e letture “della città nel tempo”, tra cui: Bellissima di Visconti, il Gladiatore di Scott, C’eravamo tanto amati di Scola e Jeeg Robot di Mainetti
  • L’ottantunesima edizione della Mostra del Cinema di Venezia, in programma dal 28 agosto al 7 settembre, è stata aperta ieri, 2 luglio, con l’ultimo film firmato Tim Burton “Beetlejuice Beetlejuice 2” in prima mondiale fuori corso. Il capolavoro è l’atteso ritorno di uno dei personaggi più iconici del cinema di Burton: “Sono entusiasta. Significa molto per me avere la prima mondiale di questo film alla Mostra di Venezia”.
  • Ad aggiudicarsi il “Premio Ischia Truman Capote”, assegnato dall’Ischia Global Film&Music Festival e dedicato all’autore americano amante dell’isola verde, è Matteo Garrone per “Io Capitano”, pellicola che ha conquistato platee internazionali da Hollywood all’Africa. La ventiduesima edizione in programma dal 7 al 13 luglio 2024, sarà presieduta dal regista Mimmo Sheridan e dalla produttrice Trudie styler. Il premio “vuole ricordare attraverso grandi personalità della cultura tra cinema e letteratura, il legame di Capote con l’Isola” (Ansa).

Speciale Paolo Villaggio: “Come è umano lei!”

In occasione dei sette anni dalla scomparsa di Paolo Villaggio, al Salotto di Radio Roma, uno speciale dedicato alla brillante carriera artistica dell’attore, comico, scrittore e sceneggiatore più noto d’Italia.

Raccontare la sua quarantennale carriera solo ed esclusivamente con le esilaranti scene del “Ragionier Fantozzi”, sarebbe riduttivo. Nato nel contesto di devastazione e ristrettezze della guerra, Villaggio stringe sin da bambino una solida amicizia con Fabrizio De Andrè, per il quale, inoltre, scrive i testi di due canzoni passate alla storia.

Dà ufficialmente inizio alla sua carriera, dopo una gavetta come cabarettista a teatro sotto la guida di Maurizio Costanzo, approdando in Rai, passando dai microfoni radiofonici agli schermi televisivi nel 1968 con “Quelli della Domenica”. In questo prosperoso contesto, riesce ad ottenere il primo vero successo, grazie allo stravagante Professor Kranz, noto per il suo originale atteggiamento nei confronti del pubblico, e al simpatico e goffo Giandomenico Fracchia, considerato il vero e proprio ante-litteram di Ugo Fantozzi.

Dieci le pellicole che raccontano le vicende dell’inetto e sfortunato uomo, vittima della prepotenza e distintosi per la sua essenza satiricamente grottesca come massima rappresentazione dell’uomo medio. L’idea nasce dal protagonista dell’omonimo romanzo pubblicato nel 1971. La vera popolarità sul grande schermo, avverrà proprio con “Fantozzi 2000 – La clonazione”.

Paolo Villaggio, premiato con il Leone d’Oro alla carriera nel 1992, diviene anche un pilastro nel mondo della scrittura dopo la collaborazione con quotidiani, periodici e la stesura romanzi e saggi.

Con Fantozzi ho cercato di raccontare l’avventura di chi vive in quella sezione della vita attraverso la quale tutti (tranne i figli dei potentissimi) passano o sono passati: il momento in cui si è sotto padrone. Molti ne vengono fuori con onore, molti ci sono passati a vent’anni, altri a trenta, molti ci rimangono per sempre e sono la maggior parte. Fantozzi è uno di questi” – Paolo Villaggio

“Successe in musica…”

  • 1965Gianni Morandi è primo in classifica con “Se non avessi più te”;
  • 1986 – I Pooh rilasciano l’album “Giorni infiniti”;
  • 1979 – Umberto Tozzi lancia la raccolta “Bagaglio a mano” – Gloria;
  • 2001Eros Ramazzotti e Cher pubblicano il duetto “Più che puoi”.

L’aforisma di A Casa di Amici

Avere ragione è una ragione in più per non aver alcun successo

Friedrich Nietzsche, filosofo, filologo e saggista tedesco

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...