26 C
Roma

Breaking Bed – Puntata di Venerdì 28 Giugno 2024

Il buongiorno di Radio Roma apre il palinsesto della mattinata con Rush e il suo Breaking Bed, sono i saluti degli ascoltatori i primi ad arrivare al nostro numero di whatsapp seguiti dalle notizie che riempiono la giornata.

Vi siete mai chiesti come gli Italiani vengono visti all’estero? Rush decide di partire in questo modo sottolineando le cose belle o meno del nostro paese dagli occhi di uno straniero, sicuramente di cose positive ce ne sono come il Made in Italy, punto di forza della nostra nazione che varia dal cibo ai capi di abbigliamento, spesso contraffatti proprio per la loro bellezza e originalità. Si passa poi a parlare dello settimana corta, già sperimentata da molte aziende nel nostro paese che hanno raggiunto anche buoni risultati e margini di guadagno. Il conduttore ha chiesto a tutti il loro punto di vista, trovate nel podcast le risposte degli ascoltatori.

Il programma si chiude come sempre con il Super Quiz di Breaking Bed

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...