33.7 C
Roma

Edilizia, boom del settore dopo gli anni del Covid. Adesso però nel futuro c’è il rischio di uno stop – Extra – Mercoledì 19 giugno 2024

In questa puntata light di Extra, Claudio Micalizio propone un dossier sullo stato di salute dell’edilizia: comparto strategico dell’economia italiana, il settore delle costruzioni vale quasi il 6% del Prodotto Interno Lordo ed è da sempre un volano importante per molti settori industriali e artigianali correlati al mattone.

La conferma arriva dall’analisi degli ultimi anni. In un periodo difficile per il tessuto economico del paese piegato dalle conseguenze delle misure restrittive imposte per l’emergenza pandemica, l’edilizia ha letteramente trainato la ripresa contribuendo per metà all’exploit del Pil nell’anno 2021 (+8,3%) e nel 2022 (+4%): lo scorso anno, complici le incertezze internazionali legate alle guerre e i continui stop and go sul Superbonus, la spinta del comparto del mattone sull’economia nazionale si è un po’ affievolito ma è rimasto comunque in terreno positivo.

Se un ruolo importante lo hanno avuti i cantieri dei privati, spinti anche dagli incentivi per l’efficientamento energetico e sismico, il settore edile beneficia da sempre del ruolo strategico rivestito dagli investimenti pubblici che negli ultimi mesi hanno dirottato sulle costruzioni quasi il 60% degli oltre 45 miliardi spesi a fine 2023. Un settore insomma strategico, ancor di più se pensiamo alle sfide imposte per il futuro dall’Europa con la discussa direttiva delle Case Green.

Ma perché allora gli operatori del comparto sono preoccupati? E perchè lo Stato italiano sta progressivamente ritardando i pagamenti delle grandi opere di cui è committente? E cosa accadrà nel prossimo futuro, ora che il Superbonus è stato definitivamente cancellato e il contesto economico resta incerto?

 

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Doppi turni e straordinari non pagati al Gemelli. L’eccellenza della sanità è a spese dei lavoratori? -Extra – Lunedì 15 luglio 2024

La festa è stata solenne, ricca di personalità e soprattutto di parole di elogio...

Carceri sovraffollate e suicidi: è ancora emergenza. Sbriglia (FSI-USAE): “Mancano le competenze” – Extra – Martedì 16 luglio 2024

Il problema delle carceri sovraffollate si trascina da decenni ed è il classico dossier...

Gabriele Ceracchini: “Il Neomondismo difende dagli espropri”. Da “Contrapposti” di Domenica 14 Luglio 2024

Gabriele Ceracchini: “Il Neomondismo difende dagli espropri”. Da “Contrapposti” di Domenica 14 Luglio 2024 Nel...

Breaking Bed – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

Il buongiorno di Radio Roma apre la giornata come sempre con Breaking Bed, il...

ARTICOLI CORRELATI

Doppi turni e straordinari non pagati al Gemelli. L’eccellenza della sanità è a spese dei lavoratori? -Extra – Lunedì 15 luglio 2024

La festa è stata solenne, ricca di personalità e soprattutto di parole di elogio...

Carceri sovraffollate e suicidi: è ancora emergenza. Sbriglia (FSI-USAE): “Mancano le competenze” – Extra – Martedì 16 luglio 2024

Il problema delle carceri sovraffollate si trascina da decenni ed è il classico dossier...
00:03:27

Gabriele Ceracchini: “Il Neomondismo difende dagli espropri”. Da “Contrapposti” di Domenica 14 Luglio 2024

Gabriele Ceracchini: “Il Neomondismo difende dagli espropri”. Da “Contrapposti” di Domenica 14 Luglio 2024 Nel...