30.6 C
Roma

A Casa di Amici – Puntata di Martedì 18 Giugno 2024

Nuovo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma, in onda sul Canale 14 del digitale terrestre condotto da Giulia Capobianco. Oggi in studio, come ogni martedì, Vincenzo De Palo, agente immobiliare.

Notizie d’apertura

In collegamento il Direttore Claudio Micalizio, con le notizie di questa mattina:

  • Nuovi naufragi di migranti a Lampedusa e in Calabria, polemiche e indagini in corso. Sessantaquattro i dispersi dopo la partenza dalla Turchia tra cui almeno ventisei bambini e decine di vittime a Lampedusa. “Unhcr, Oim e Unicef rilanciano l’appello comune di percorsi sicuri e regolari per i migranti che vogliono raggiungere l’Europa, ‘affinché non siano costrette a rischiare la vita in mare’”, riporta “L’Avvenire”.
  • Guerra ai diplomifici: il ministero revoca l’autorizzazione a decine di scuole private per il non rispetto delle regole. Dopo le verifiche effettuate da Ministero e Finanza: aule senza studenti, insegnanti senza titoli e assenza di cucine negli alberghieri. Quarantasette sono gli istituti verso la revoca dello status di paritarie. Valditara: “Dal prossimo anno norme più severe”.
  • Ue, Vertice informale tra Capi di Stato e Governo per le posizioni delle istituzioni europee: Von Der Leyen ancora in pole position, ma è ancora lunga la corsa del rinnovo.
  • Putin incontra Kim Jong-Un in Corea del Nord: “Apprezziamo molto il forte sostegno del Paese all’operazione militare speciale in Ucraina”. Il ministro degli Esteri ucraino: “Tra Putin e Kim una bromance solitaria” riporta “RaiNews.it”.
  • Primo ok informale dell’Antitrust Ue tra Ita Airways e Lufthansa: la decisione ufficiale di Bruxelles è attesa entro il prossimo 4 luglio. Giorgetti: “Può accadere, tutto può essere, potrebbe anche non presentarsi il Don Abbondio della situazione”, scrive “Milano Finanza”.
  • Premierato e autonomi in Parlamento, opposizioni in piazza. La riforma arriva in Senato per l’approvazione finale. Oggi, 18 giugno il primo step, serviranno altri tre per l’ufficializzazione della riforma costituzionale.
  • Tragedia di piazza San Carlo: nuovo processo per l’ex sindaco di Torino. Chiara Appennino era stata condannata a diciotto mesi di reclusione per i reati di disastro, omicidio e lesioni in forma colposa. I Giudici della quarta sezione penale, hanno accolto la richiesta della procura generale, annullando con rinvio la sentenza per ricalcolare le pena, riducendola. Dichiarata “irrevocabile” la responsabilità penale anche per Paola Giordana, ex capo di gabinetto del Comune.
  • SportCalcio, Euro2024: termina con un 1 rete a 0 il match tra Francia e Austria, 3 a 0 RomaniaUcraina e 1 a 0 SlovacchiaBelgio. Giovedì 20/06 ore 21:00 gli Azzurri si scontreranno con la Spagna nella seconda giornata.

“C’era una volta…” – I fatti più importanti accaduti oggi, nella Storia

  • Il 18 Giugno 1956, debutta il primo pianoforte elettrico trasportabile: si tratta del modello 112 con manopola per regolare il volume, un pedale sustain, utile a prolungare il suono di una nota, e delle gambe rimovibili. Il noto marchio che lo caratterizzava, entrò nella storia grazie ad artisti come John Lennon, Bob Dylan e i Doors.
  • Il 18 Giugno 1943, nasceva, a Bologna, Raffaella Carrà. All’anagrafe Raffaella Maria Roberta Pelloni, passata alla storia come artista poliedrica, cantante, ballerina, conduttrice televisiva, autrice, showgirl, essenza del palcoscenico teatrale e dello schermo cinematografico.

I Video virali dal Web

Momento indimenticabile e super emozionante per Giuliano Sangiorgi, la voce de “I Negramaro”. Durante il concerto al Maradona di Napoli, il cantante ha ricevuto la chitarra da Alessandro Daniele, figlio dell’immenso Pino Daniele, conquistando il pemio Musicante. Come riportano “La Presse/AP” – “Il Corriere della Sera”, Sangiorgi ha poi interpretato “Napul’è” e “Mal di te” per rendere omaggio al leggendario cantautore napoletano.

“Culturalmente” – a teatro!

  • Gob Squad, gruppo anglo – tedesco che da trent’anni, come scrive l’Ansaallestisce il proprio universo creativo soprattutto in luoghi come strade, stazioni, metropolitane, case, negozi, uffici…per far cadere le maschere e scoprire i meccanismi di manipolazione della vita realeha aperto ufficialmente la Biennale Teatro 2024 e ha conquistato il Leone d’Argento, consegnato dai curatori Stefano Ricci e Gianni Forte. “Quel che stiamo cercando di dire – recitano alla premiazione – è che sappiamo che avete tutti bisogno di questa proiezione. Perchè siete tutti soli…ed è per questo che siamo tutti qui”.
  • “Cambiare lo sguardo” è il titolo della nuova stagione (2024/2025) del Teatro di Napoli-Teatro Nazionale con alla guida il “riconfermatoRoberto Andò. Quarantuno spettacoli, diciassette debutti nazionali: “Il teatro continua a essere uno straordinario strumento di orientamento. Un modo di avvicinarsi alle cose per guardarle meglio, o per cambiare sguardo”- riporta l’Ansa
  • Fino al 16 agosto, a partire da oggi, martedì 18 giugno 2024, la 26esima edizione della tradizionale rassegna di teatro classico “Tau-Teatri Antichi Uniti”. Nelle Marche, 32 appuntamenti in 14 siti storici e archeologici ad Ancona, Ascoli Piceno, Falerone, Corinaldo, Castellone di Suasa e in molti altri comuni…lo scopo? Quello di valorizzare grazie al teatro, i luoghi più autentici e suggestivi appartenenti al nostro patrimonio culturale.

Il mondo dell’immobiliare firmato Vincenzo De Palo

Il martedì del Salotto di Radio Roma si immerge ancora una volta nel settore immobiliare con “Il mondo dell’immobiliare” di Vincenzo De Palo, esperto di fiducia di “A Casa di Amici”, per trattare di bonus ristrutturazioni, sfatare i numerosi miti attorno agli aiuti del decreto mille proroghe e come sempre, spiegare al fedele pubblico gli step specifici da rispettare prima dell’acquisto di una casa.

E’ vero che i bonus ristrutturazioni del 2024 saranno prorogati fino al 2025? L’esperto risponde in prima battuta partendo dal Superbonus: “Come in molte occasioni abbiamo ribadito, quest’ultimo verrà confermato nel 2025, oggi è al 70%, il prossimo anno sarà al 65%, potranno usufruirne soltanto i condomini e i proprietari degli edifici che vanno da 2 a 4 unità immobiliari. Saranno escluse le villette a meno che, chi ne costituisca una, non abbia iniziato i lavori del  Superbonus entro settembre dell’anno 2023. L’eco bonus e il sisma bonus verranno prorogati fino al 2025 però al 36% per un massimo di aiuto economico pari a € 48.000. Pertanto, paradossalmente, quello che converrà nel 2025, è proprio il Superbonus al 65%. Il famoso bonus tradizionale per le ristrutturazioni, che oggi è al 50%, passerà al 36%”.

Per gli under 36 che desiderano acquistare casa, ci sono degli aiuti derivanti dal decreto milleproroghe? Per gli under 36, le agevolazioni arrivano, al momento, fino al 31 dicembre 2024. Ma quali sono queste agevolazioni? Quelle, ad esempio, sulla prima casa, quindi l’esenzione dalle varie imposte. Confidiamo nella proroga!”.

Nello spazio che “sa di casa” non si può non parlare degli investimenti futuri del settore: “Siamo nel periodo del Giubileo quindi in questo momento Roma è interessante nella maggior parte dei quartieri. Ricordo sempre che i prezzi non devono salire troppo e i venditori devono stare attenti in quanto si rischia un effetto domino. Per quanto riguarda immobili di pregio: centro storico e zona prati sono le zone più in voga e che stanno avendo ottimi risultati per quanto riguarda gli investimenti!”

Come bisogna comportarsi nel caso in cui ci fossero delle perdite d’acqua condominiali? Quali sono i contenziosi più comuni?Queste sono problematiche che poi possono mettere a rischio sia la vendita che l’affitto di un immobile: nel bel mezzo di un contenzioso bisogna stare fermi! E’ difficile capire chi è il responsabile, quando ci sono perdite d’acqua. Può essere il proprietario come gli inquilini. Quando il danno è a carico vostro, agite sempre in fretta! Più tardi agirete e più il danno sarà grave. Il danno può essere ovviamente anche esterno”.

Speciale EdilExpo 2024 – Radio Roma c’è! Parte Sette

Nuova puntata, nuovo spazio dedicato anche a EdilExpo 2024! Tra storie e punte di diamante del settore, i protagonisti di oggi confermano la loro presenza nel mercato edile del futuro, sempre con uno sguardo rivolto all’Evoluzione! Oggi, ai microfoni di Radio Roma, Giacomo Peddis di “Pools Roma”, Simone Pinzani di “Futur Glass”, Tommaso Trequattrini di “Icf Italia S.r.l”, Vincenzo Camerano di “Artek Italia” e Alessandro Giordano di “Oikos”.

Altro giro, altra corsa…e voi, siete pronti?

“Successe in musica…” – Speciale Raffaella Carrà

  • Tanti auguri! – 1978
  • Tuca Tuca Si – 1971
  • Ballo Ballo – 1982
  • Fiesta – 1977

 L’aforisma di A Casa di Amici

La mia carriera è stato un continuo sorprendermi, e questo è il massimo: gioire di una piccola o di una grande cosa significa vivere

Raffaella Carrà

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...

Legge Lorenzin e vaccini, l’Italia terra di conquista di Big Pharma? – Camelot – Puntata di mercoledì 17 luglio 2024

La legge Lorenzin ha introdotto dieci vaccinazioni obbligatorie per i minori da 0 a...

Amianto: Inps condannata al risarcimento dopo 20 anni (VIDEO)

L'inps è stata condannata a distanza di quasi 20 anni, la Corte di Appello...

ARTICOLI CORRELATI

00:14:36

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...

Legge Lorenzin e vaccini, l’Italia terra di conquista di Big Pharma? – Camelot – Puntata di mercoledì 17 luglio 2024

La legge Lorenzin ha introdotto dieci vaccinazioni obbligatorie per i minori da 0 a...