33.2 C
Roma

Treno Arcobaleno, Pro Vita chiede accesso agli atti

Il «treno dell’inclusività», lanciato da Atac con la livrea arcobaleno come simbolo del rispetto per i diritti della persona, è entrato in servizio lunedì mattina sulla metro A, e vi rimarrà tutta estate: ha già raccolto centinaia di cuoricini e like come sfondo di selfie e storie su sfondo multicolore. “Il primo treno allestito con i colori della bandiera pride progress, raccoglie tutti i colori della comunità arcobaleno!» commenta l’azienda, fiera di rilanciare i “valori dell’inclusione nella settimana del Gay Pride”. E’ stato diffuso un video sui canali social di Atac, ha fatto oltre 100mila visualizzazioni in meno di tre ore. Dall’altra parte va invece sottolineata la linea critica, quella di Pro Vita & Famiglia, per le aperture su temi come su utero in affitto, adozioni gay, lezioni scolastiche sul genere fluido e transizione sessuale dei minori. “Ogni giorno i romani sperimentano l’inadeguatezza e i pesanti disservizi della metropolitana di Roma – osserva Antonio Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia-. Tra sporcizia, ritardi, sovraffollamento, sospensioni del servizio, scarsità di treni, scale mobili e ascensori fuori servizio, lavori interminabili, borseggiatori e scarsa accessibilità per le persone con disabilità, lanciare una operazione arcobaleno per ingraziarsi la lobby LGBTQIA+ è un sopruso e un insulto a milioni di cittadini”. L’associazione chiede al sindaco Gualtieri di informare i romani su quanto sia costata questa operazione alle loro tasche, preannunciando che è già stato chiesto ad alcuni consiglieri comunali di accedere agli atti amministrativi per fare chiarezza.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 20 Luglio 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma Television...

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...

Legge Lorenzin e vaccini, l’Italia terra di conquista di Big Pharma? – Camelot – Puntata di mercoledì 17 luglio 2024

La legge Lorenzin ha introdotto dieci vaccinazioni obbligatorie per i minori da 0 a...

ARTICOLI CORRELATI

00:24:07

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 20 Luglio 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma Television...
00:14:36

La nuova Frontiera della Mafia

Trentadue anni dalla Strage di Via d’Amelio 19 Luglio 1992. A pochi minuti dalle cinque...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 19 Luglio 2024

Ultima puntata della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...