26 C
Roma

Grande Raccordo Anulare, un altro morto in incidente

Un altro incidente mortale sul grande raccordo anulare di Roma. Erano circa le 3 della scorsa notte quando si sono scontrati una cisterna e un’auto all’altezza del chilometro 57, tra lo svincolo per la Pontina e la via del Mare in direzione Aurelia. Nell’impatto è morto un uomo di 54 anni, si tratta del conducente del mezzo pesante. Sul posto la sala operativa ha inviato tre mezzi dei vigili del fuoco, le squadre 11A, 4A e il nucleo Crrc, il personale del 118 e la polizia stradale. Il tratto del Grande Raccordo Anulare è stato interdetto a lungo al traffico per consentire i rilievi. Anche nella mattina di oggi ci sono state ripercussioni sul normale traffico veicolare con code tra l’allacciamento per l’autostrada Roma – aeroporto di Fiumicino e la via del Mare, a causa della pulizia della strada. Intanto i mezzi coinvolti sono stati sequestrati. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, neanche quella di un malore al volante. E così salgono a 69 le vittime delle strade di Roma e provincia.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini: “Serve più sicurezza”

Troppe morti in strada, il presidio dei cittadini per "una città più sicura" Ospite in...

ARTICOLI CORRELATI

Cattivissimo – Puntata di Mercoledì 17 Luglio 2024

A Cattivissimo oggi diamo dei consigli per i primi appuntamenti amorosi. Ad istruirci è...
00:12:20

Sotto Le Stelle del Cinema Romeno, il festival a Roma

Il cinema romeno è passato da Roma. Tra il 5 e il 7 Luglio...

The Passenger – Puntata di Martedì 16 Luglio 2024

A The Passenger non perdiamo di vista l'attualità internazionale commentando insieme ad Alessandro Fornaciari...