30.5 C
Roma

L’approfondimento del martedì a Non solo Roma con la redazione di “Civonline”

Evade dai domiciliari: arrestato

Ospite in collegamento Francesco Baldini, redazione “Civonline

Sorpreso in pieno centro a passeggiare tranquillamente nonostante un provvedimento dell’Autorità giudiziaria gli imponesse di restare a casa agli arresti domiciliari.

Per questo motivo nelle scorse ore la Polizia ha arrestato V.S., il 20enne autore insieme a un altro giovanissimo civitavecchiese della rapina ai danni di un rider di Glovo, al quale è stato portato via lo scooter utilizzato per lavorare.

Il rapinatore, fermato alcune settimane prima del colpo insieme al suo complice in sella a uno ciclomotore risultato poi rubato (e per questo denunciato a piede libero per ricettazione), aveva replicato la bravata, tentando di ripulire il bar dell’istituto Baccelli in piena notte. La Polizia lo aveva sorpreso insieme a C.G. di 19 anni, riuscendo ad ottenere l’obbligo di firma.

Proprio la rapina all’operatore Glovo ha indotto la magistratura a disporre per entrambi gli autori del colpo gli arresti domiciliari. Ma evidentemente a V.S. la lezione non è bastata e ha pensato di allontanarsi dalla sua abitazione nonostante il provvedimento restrittivo.

Per questo motivo la Polizia dopo averlo notato in giro ha proceduto a un controllo a seguito del quale lo ha nuovamente arrestato. Si trova ora ai domiciliari.

Il ministro Urso: «Civitavecchia fondamentale nella politica marittima del Paese»

Tappa a Civitavecchia per il ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso, ospite del comitato d’area allargato di Unindustria, riunito in Adsp, alla presenza del presidente degli industriali Cristiano Dionisi, di quello dell’Autorità di sistema portuale Pino Musolino e del vicepresidente della Regione Lazio Roberta Angelilli.

«Civitavecchia può giocare un ruolo fondamentale nella politica marittima di questo paese – ha spiegato il ministro Urso – questo è un porto dalle indubbie potenzialità, con un retroporto così significativo. Ecco che la crisi, che deriva da una transizione necessaria, qui può diventare un’opportunità concreta di sviluppo. Per questo abbiamo attivato il tavolo interministeriale per la affrontare, anche insieme ad Enel, il futuro del dopo carbone».

Un lavoro di squadra, con Regione, Comune, Authority, parti sociali ed imprenditoriali, per definire le strategie di sviluppo. Fondamentale, in questo senso, come ribadito proprio dallo stesso Ministro, l’inserimento di Civitavecchia nella Zona logistica speciale «per la quale – ha aggiunto Urso – devo sottolineare l’intuizione avuta dal presidente Musolino. Qui pensiamo di poter creare un importante polo di sviluppo».

Continua a leggere le dichiarazioni qui.

“Forte! Festival”, torna la tre giorni di eventi con oltre 250 musicisti

Anche quest’anno torna la tre giorni orgazzata da “Forte! Festival” con tanti artisti, tantissimi generi musicali e un numero di iniziative che spazia dalla classica alla sperimentale, dal jazz alla musica etnica, dai cantautori al rock, dalle corali alle bande, e potremmo continuare ancora per ore. Oltre 250 musicisti e oltre 30 eventi a ingresso gratuito tra Cittadella della Musica e centro storico.

La manifestazione prenderà vista il 17, il 18 e il 19 animando il centro cittadino con una serie di eventi e iniziativa in grado di appagare ogni palato tra piazza Saffi, Cittadella della Musica, Granari e Buonarroti.

Come hanno spiegato il presidente dell’associazione Domenico Di Giorgio e il direttore artistico, insieme ad Antonio Burattini, Francesco Di Iorio è bello vedere artisti di caratura nazionale collaborare con artisti locali, un evento nato dal cuore e dalla volontà dell’associazione di dimostrare che Civitavecchia vale, guardando con ambizione al Lucca festival con l’obiettivo di seguire – si spera – una strada simile, con le dovute proporzioni, e crescere di anno in anno. Una strada già percorsa visto che quest’anno Forte! Festival alza ancora una volta l’asticella.

Ci saranno i Life in the woods, Susanna Stivali + Felice Tazzini trio, Avincola, Manifesto, Tommaso di Giulio, Bosco e molti altri. «Tanti artisti di livello e quest’anno – ha detto Di Giorgio – per la prima volta avremo una orchestra. Ventaglio che va da elettronica a musica celtica. Più di una trentina di eventi per ogni gusto, abbiamo inserito anche la musica etnica e rafforzato anche le collaborazioni con esterno».

Oltre a Di Iorio la serata sarà presentata dal giovanissimo Marco Baleno.

Il presidente della Fondazione Cariciv, ente che sostiene l’iniziativa insieme all’Amministrazione comunale, Gabriella Sarracco ha aggiunto: «Con il sindaco Ernesto Tedesco vi abbiamo seguito nei momenti più importanti, quelli che vi hanno portato ad essere quello che siete oggi. Merito del cuore che mettete, ogni genere è presente a livello di cultura. Penso che Civitavecchia debba essere orgogliosa. I nomi li conosciamo, sono professionisti. Parliamo di livelli sublimi, c’è tutto». Il sindaco Tedesco ha lodato l’impegno di Sarracco e il lavoro dell’associazione: «Ci abbiamo visto lungo. Bravi». Un’associazione che, come ha spiegato Valeria Restante, cresce di giorno in giorno.

Leggi anche: Roma, una piazza dedicata a Franco Califano: oggi l’inaugurazione

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Rione Monti tra traffico, smog e inciviltà: residenti esasperati

Roma, residenti di Rione Monti esasperati: "Troppo rumore, traffico e smog. Qui come un'autostrada" Ospite...

Non solo Roma – Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024 Roma, residenti...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024

Ultimo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...

“L’angolo del Parent Coach” di Danyla De Vincentiis – “Perchè te lo dice mamma”: protezione o insoddisfazione?

Al Salotto di Radio Roma, come ogni venerdì, lo spazio dedicato all’analisi delle pellicole...

ARTICOLI CORRELATI

00:12:13

Rione Monti tra traffico, smog e inciviltà: residenti esasperati

Roma, residenti di Rione Monti esasperati: "Troppo rumore, traffico e smog. Qui come un'autostrada" Ospite...

Non solo Roma – Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024 Roma, residenti...

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 21 Giugno 2024

Ultimo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma,...