30.5 C
Roma

La storia di Agostino Di Bartolomei a teatro: al Cometa off arriva ‘Ago capitano silenzioso’

Lo spettacolo teatrale ‘Ago capitano silenzioso’ porta sul palco la vita di Agostino Di Bartolomei – storico capitano della Roma – interpretato e diretto da Ariele Vincenti, in scena dal 28 maggio al 2 giugno al Teatro Cometa off di Testaccio.

La narrazione ruota attorno alla figura di Agostino, un uomo emarginato da una società indifferente, cresciuto tra i quartieri popolari romani, tra partite di calcio sui campi e proiezioni cinematografiche. Con il suo linguaggio distinto, Agostino incarnava una romanità diversa, basata su valori di solidarietà e ironia.

Lo spettacolo offre uno sguardo sulla storia del calcio e di un’epoca ormai passata, attraverso gli occhi e la memoria di un tifoso della Roma, ex Ultrà di Curva negli anni ’80, compagno d’infanzia di Agostino. “In porto ci arriveremo sicuramente, vediamo di arrivarci col vessillo”, così diceva Agostino.

Sul campo, affrontava gli avversari con umiltà e dedizione, e quando segnava, si inginocchiava davanti ai suoi tifosi, per rispetto verso chi sosteneva la squadra. La sua gentilezza e educazione, tuttavia, lo emarginarono dal suo ambiente, perché in un mondo dove prevalgono l’ipocrisia e l’indifferenza, la sua autenticità era fuori luogo.

Chi era Agostino Di Bartolomei

Leader in campo, schivo e riservato, molto distante dagli stereotipi classici del calciatore, nella vita di tutti i giorni. Di Bartolomei si tolse la vita la mattina del 30 maggio 1994 a San Marco, la frazione di Castellabate dove abitava, dopo dieci anni esatti dalla finale di Coppa dei Campioni persa dall Roma, di cui era il capitano, contro il Liverpool.

Le ragioni del gesto suicida divennero evidenti quando venne trovata una nota in cui il calciatore spiegava il suo atto, probabilmente in relazione alla chiusura che il mondo del calcio gli opponeva: “Mi sento chiuso in un buco”. Dopo i funerali, fu sepolto nel cimitero di Castellabate.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Roma di Sera – Puntata di Mercoledì 19 Giugno 2024

Apriamo la puntata di oggi con l'incendio, nel pomeriggio, in un'officina sulla via Prenestina,...

“Frosinone News” nell’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Emergenza suicidi in provincia di Frosinone nel completo silenzio delle istituzioni Ospite in collegamento: Roberta...

“Il Faro Online” nell’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Orrore nelle campagne di Latina, lavoratore perde un braccio e viene "scaricato" davanti casa Ospite...

La chef 27enne Ylenia Parente vince il primo “Campionato di Pasta fatta a mano”

Eccellenze italiane, la giovane chef Ylenia Parente vince il primo "Campionato di Pasta fatta...

ARTICOLI CORRELATI

Roma di Sera – Puntata di Mercoledì 19 Giugno 2024

Apriamo la puntata di oggi con l'incendio, nel pomeriggio, in un'officina sulla via Prenestina,...

“Frosinone News” nell’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Emergenza suicidi in provincia di Frosinone nel completo silenzio delle istituzioni Ospite in collegamento: Roberta...
00:11:52

“Il Faro Online” nell’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Orrore nelle campagne di Latina, lavoratore perde un braccio e viene "scaricato" davanti casa Ospite...