26.7 C
Roma

Paraciclismo, Italia pronta per i Mondiali di Ostenda

La nazionale italiana di Paraciclismo in Belgio per la Coppa del Mondo.

Paraciclismo, nazionale azzurra protagonista della rassegna iridata di Ostenda

La nazionale italiana, guidata dal CT, Pierpaolo Addesi, pronta a disputare la Coppa del Mondo ad Ostenda, in Belgio, dal 2 al 5 maggio. La rassegna iridata consegnerà, inoltre, i pass per le Paralimpiadi di Parigi 2024. Nella prima prova stagionale di gennaio, in Australia, la nazionale ha conquistato 5 maglie da campione del Mondo e 21 medaglie. Di seguito i convocati azzurri:

Katia Aere (ASD Pol Trivium), Marianna Agostini (Restart Sport Academy), Roberta Amadeo (Bee and Bike), Federico Andreoli (Restart Sport Academy), Lorenzo Bernard (Team Equa), Elena Bissolati (Biesse – Carrera), Manuele Caddeo (OM.CC), Riccardo Cadei (Team Equa), Diego Colombari (Polisportiva Passo ASD), Chiara Colombo, Fabio Colombo e Fabrizio Cornegliani (Team Equa), Davide Cortini (Restart Sport Academy), Claudia Cretti (GS Fiamme Azzurre), Alessandro D’Onofrio (Restart Sport Academy), Giorgio Farroni (Natura e Sport), Giuseppe Fiorillo (ASD Pol.Trivium), Alice Gasparini (Pink Wave), Christian Giagnoni (Active Team La Leonessa), Giancarlo Masini (Team Go Fast), Luca Mazzone (circolo Canottieri Aniene), Eleonora Mele (Team De Rosa Santini), Federico Mestroni (Tigullio Handbike Team), Tiziano Monti (Restart Sport Academy), Martino Pini (Team Equa), Michele Pittacolo (Pittabike), Davide Plebani (GS Fiamme Oro), Francesca Porcellato (Apre Olmedo), Giulia Ruffato (Restart Sport Academy), Mirko Testa (Active Team La Leonessa), Paolo Totò (Team Go Fast), Ana Maria Vitelaru (Team Equa).

Addesi ha commentato:

“Dobbiamo fare bene perchè la strada che ci porterà ai Giochi di Parigi non è ancora conclusa. Queste sono gare che assegnano ancora punti per le slot: non solo a queste prove in Belgio, ma anche alla terza e ultima tappa di Maniago (16-19 maggio), raccoglieremo punti preziosi in propettiva paralimpica. I ragazzi lo sanno, dovranno dare tutto quello che hanno, anche solo confermare le cinque maglie di leader conquistate in Australia sarà importante”.

 

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Urbis – Un “Secondo” di Musica – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z2jjo/ Un "Secondo" di Musica, questo il tema della puntata. Il "Secondo" di cui parliamo...

Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada

https://rumble.com/embed/pj.v4z81xa/ Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada Incontriamo Tommaso Zanello, alias Piotta, con cui parliamo...

Roma Party – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

La Regina Madre Henry Pass questo sabato regala tante news divertentissime grazie soprattutto ai...

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma News...

ARTICOLI CORRELATI

Urbis – Un “Secondo” di Musica – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z2jjo/ Un "Secondo" di Musica, questo il tema della puntata. Il "Secondo" di cui parliamo...

Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada

https://rumble.com/embed/pj.v4z81xa/ Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada Incontriamo Tommaso Zanello, alias Piotta, con cui parliamo...

Roma Party – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

La Regina Madre Henry Pass questo sabato regala tante news divertentissime grazie soprattutto ai...