33.8 C
Roma

Car, via libera per l’ampliamento della Regione Lazio

Il progetto di espansione del Centro Agroalimentare Roma (Car) ha ottenuto l’approvazione dalla Regione Lazio, segnando un passo cruciale per il suo avanzamento. Entro il 2028, è previsto un aumento di oltre 200.000 mq della superficie coperta del Car, consolidandolo come il principale mercato in Italia e il terzo in Europa, dopo quelli di Barcellona e Parigi.

L’espansione coinvolgerà le aree adiacenti all’attuale comprensorio del Car, creando un nuovo polo strategico del settore alimentare attraverso il potenziamento delle attività esistenti e l’introduzione di nuovi servizi integrati nel contesto urbano. Inoltre, si prevede un aumento produttivo complessivo del CAR di circa 1500 unità, con un impatto indiretto stimato di circa 1800 posti di lavoro durante la realizzazione del progetto di espansione.

Car, ok all’ampliamento

Fabio Massimo Pallottini, Direttore Generale del Car ha commentato: “L’esito positivo della conferenza di servizi è un risultato importante a cui siamo arrivati grazie al coordinamento della Regione Lazio, al contributo del Comune di Guidonia e di Roma Capitale e che ci incoraggia ad andare avanti a lavorare per efficientare i servizi del Car e a realizzare un hub strategico per il settore agroalimentare italiano, in grado di competere a livello internazionale con un modello virtuoso anche nella sostenibilità ambientale”.

In merito, ha aggiunto il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca: “Siamo molto contenti di questo risultato, un traguardo importante che permetterà uno sviluppo sostenibile ed efficiente non solo del Centro Agroalimentare Roma ma di tutta la filiera produttiva del territorio”, ha dichiarato Valter Giammaria, presidente del Car. “Il via libera della conferenza dei servizi al progetto di ampliamento del Centro Agroalimentare Roma è un fatto positivo: il Lazio sarà sempre più protagonista nell’ambito della commercializzazione dei prodotti ittici e ortofrutticoli in Italia, in Europa e non solo. Uno sviluppo virtuoso e sostenibile importante e indispensabile per il nostro territorio, anche e soprattutto per il previsto innalzamento dei livelli occupazionali”.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Edilizia, boom del settore dopo gli anni del Covid. Adesso però nel futuro c’è il rischio di uno stop – Extra – Mercoledì 19...

In questa puntata light di Extra, Claudio Micalizio propone un dossier sullo stato di...

Non solo Roma – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024 Roma, va...

Show Time – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Nella puntata di Show Time di giovedì 20 giugno con Danilo Brugia e Paciullo...

Bambini come cavie, gli scandali nel mondo gender – Camelot – Puntata di mercoledì 19 giugno 2024

Negli Stati Uniti un giornalista, Michael Schellenberger, ha pubblicato le conversazioni private tra medici...

ARTICOLI CORRELATI

Edilizia, boom del settore dopo gli anni del Covid. Adesso però nel futuro c’è il rischio di uno stop – Extra – Mercoledì 19...

In questa puntata light di Extra, Claudio Micalizio propone un dossier sullo stato di...

Non solo Roma – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024 Roma, va...

Show Time – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Nella puntata di Show Time di giovedì 20 giugno con Danilo Brugia e Paciullo...