27.2 C
Roma

Cimice asiatica, sos Coldiretti Lazio: raccolto in calo del 40%

Colpisce soprattutto i frutteti e nella scorsa stagione 2023 nel Lazio ha causato un calo del raccolto del 30% con punte che superano il 40%. E’ lotta alla cimice e cimice asiatica nemico giurato delle coltivazioni di kiwi, ciliegie e pesche della regione, soprattutto nei territori della provincia di Viterbo, ma anche del nocciolo.

Cimice asiatica, sos Coldiretti Lazio: Regione autorizzi ad ampliare le norme di difesa

A lanciare l’allarme è Coldiretti Lazio che ha scritto alla Regione per chiedere, così come previsto dal Regolamento CE 1107/2009, “l’autorizzazione eccezionale di 120 giorni per ampliare le norme tecniche di difesa integrata e controllo per il nocciolo, aumentando il numero dei trattamenti previsti per le cimici e per le cimici asiatiche a partire dal 1° maggio 2024”.

“La nostra richiesta – spiega il presidente di Coldiretti Lazio, David Granieri – nasce dall’esigenza dei produttori di nocciole di poter effettuare, per la lotta contro le cimici e cimici asiatiche, un trattamento aggiuntivo con le sostanze già autorizzate dalle ‘Norme tecniche di difesa integrata e di controllo delle erbe infestanti’, nel caso in cui dovesse verificarsi un grave attacco nel corso del 2024″.

Danni soprattutto nel viterbese

Coldiretti registra ingenti danni all’agricoltura, soprattutto viterbese, causati dalla cimice asiatica, che colpisce prevalentemente frutteti. Un insetto che arriva dalla Cina ed è particolarmente pericoloso per l’agricoltura, perché prolifica con il deposito delle uova almeno due volte all’anno con 300-400 esemplari alla volta. Le punture rovinano i frutti rendendoli inutilizzabili e compromettendo seriamente parte del raccolto.

Leggi anche: Consumi a rilento nel Lazio: il rapporto Confimprese

“Una vera emergenza per il nostro sistema produttivo – spiegano da Coldiretti Lazio – perché capace di colpire centinaia di specie coltivate e spontanee e la sua diffusione interessa tutto il territorio nazionale. Purtroppo la sua presenza è frutto del cambiamento climatico e del surriscaldamento che ha favorito la presenza di specie aliene, come appunto la cimice asiatica”.

Raccolto in calo del 40%

Per Coldiretti Lazio le popolazioni di cimici e cimici asiatiche riscontrate nella campagna 2023 nei territori coorilicoli della provincia di Viterbo hanno causando ingenti danni quali-quantitativi mai registrati. Sul raccolto 2023 la media di frutti colpiti sarebbe di oltre il 30%, con punte che hanno superato il 40%.

“L’andamento climatico – aggiunge Granieri – dell’inverno 2023-2024, in cui si sono registrate temperature inferiori allo zero termico solo per pochi giorni e con temperature massime nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2024 di oltre 15°-20°C, hanno favorito l’aggregazione e la presenza delle cimici sia autoctone che aliene in stato vitale e riproduttivo”.

Continua a leggere su radioroma.it

Leggi Anche

Non solo Roma – Puntata di Venerdì 14 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z8s9h/ Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Venerdì 14 Giugno 2024 Cinghiali e...

“Frosinone News”: l’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Omicidio Veroli, uccide lo zio e ferisce il cugino: domenica l’addio a Silvio Scaccia....

“Il Faro Online”: l’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Ladispoli, sbattuta contro gli scogli dalle onde: muore una donna a Torre Flavia Ospite in...

Cinghiali e peste suina devastano agricoltura e allevamento: l’appello di Coldiretti

Cinghiali e peste suina, l'appello di Coldiretti: "Siamo nell'emergenza" Ospite in collegamento Niccolò Sacchetti -...

ARTICOLI CORRELATI

Non solo Roma – Puntata di Venerdì 14 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z8s9h/ Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Venerdì 14 Giugno 2024 Cinghiali e...
00:13:38

“Frosinone News”: l’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Omicidio Veroli, uccide lo zio e ferisce il cugino: domenica l’addio a Silvio Scaccia....
00:11:18

“Il Faro Online”: l’approfondimento settimanale a Non solo Roma

Ladispoli, sbattuta contro gli scogli dalle onde: muore una donna a Torre Flavia Ospite in...