26.7 C
Roma

Roma, Atac: presentati i primi bus ibridi

In ottica Giubileo a Roma ecco i primi 15 bus ibridi, che in totale dovrebbero essere 110. Lunghi 18 metri, andranno sulle linee tpl.

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri, l’assessore alla Mobilità, Eugenio Patanè, e il dg di Atac Alberto Zorzan hanno presentato alla stampa i primi 15 nuovi bus ibridi  dei 110 che arriveranno per il Giubileo. Questi bus saranno in servizio sulle seguenti linee: 201, 280, 69, 791, 30, 705, 451, 409, 20, 163, 105.

“Questi bus stanno sulle linee di forza del trasporto pubblico, andavano rinnovati con mezzi di prima fascia – ha detto Patanè – Mezzi innovativi che colgono il presente e vanno verso il futuro. Non vediamo l’ora di vederli in opera”.

Dunque si tratta di 110 autobus classe I Urbani da 18 metri, Mild Hybrid, con motore diesel Euro 6, finanziati tramite i fondi per il Giubileo 2025. Le vetture verranno collocate nello Stabilimento di Tor Sapienza e di Grottarossa. L’appalto affidato a Solaris Italia prevede il full service manutentivo, per 10 anni,.

L’importo dell’investimento per acquistarli è di 46.5 milioni di euro, di cui 42 milioni ottenuti tramite i Fondi Giubileo e 4.5 milioni da Atac, oltre all’importo  full service, in carico ad Atac, pari a circa 23 milioni di euro. A parte le 15 vetture già giunte le altre saranno consegnate tra maggio e settembre 2024 e andranno a sostituire l’attuale flotta da 18 metri.

Si tratta di vetture a tre porte dotate con sistema antincendio, sistema Avm, videosorveglianza, monitor multimediali, e ancora cartelli indicatori a led, climatizzazione, posto disabili e pedana manuale, cabina autista separata dal comparto passeggeri con prima anta della porta anteriore dedicata al conducente.

Possono trasportare 123 posti in piedi, 38 posti a sedere, 1 posto disabile, per un tetto di 162 posti escluso conducente. I bus dispongono di prese Usb per passeggeri e conducente, 1 postazione per passeggino, porte tipo “metro”, parabrezza riscaldato, inginocchiamento laterale per accesso facilitato e controllo diagnostico da remoto.

“Prosegue a tappe serrate – ha detto Patanè – il piano di rinnovo della flotta Atac. Dopo le 173 nuove vetture messe su strada nel 2023, presentiamo oggi i nuovi 110 bus ibridi da 18 metri, cui ne seguiranno altri 120 da 12 metri e, sempre entro il 2024, ulteriori 110 mezzi elettrici. Un rinnovo progressivo che ci consentirà di avere, entro il 2026, più di 1.000 nuovi mezzi che andranno a sostituire vetture arrivate a fine vita e di avere a Roma una flotta con l’età media tra le più basse in Europa, 5 anni a fronte dei 10 del valore medio nell’Ue, e con sistemi avanzati come il Tap&Go che sta continuando ad avere un grande successo”.

ù”I mezzi che presentiamo – ha aggiunto il dg Zorzan – sono una componente del grande piano di investimenti da un miliardo di euro che Roma sta sviluppando sul trasporto pubblico. I mesi che ci separano dal Giubileo trovano infatti Atac concentrata sulla realizzazione di più interventi sugli asset caratteristici del trasporto. Il rinnovo della flotta degli autobus, che proseguirà anche dopo, è uno di questi. Entro il 2026, infatti, avremo acquistato oltre 1.000 nuovi bus, il 40% dei quali full electric. Già dalla fine di quest’anno l’età media dei nostri bus scenderà a 5 anni, quando nel 2018 eravamo a 12″.

Zorzan ha spiegato inoltre che questi mezzi consumano il 15% in meno rispetto a quelli di cui prendono il posto, con un risparmio di 6000 litri di gasolio l’anno ognuno. “Sono veicoli di proprietà di Atac, e il piano prevede di cambiarne in media due ogni giorno nel prossimo anno. Infine con questi veicoli dobbiamo avere una operatività del 95%, oggi siamo al 65%”.

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Urbis – Un “Secondo” di Musica – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z2jjo/ Un "Secondo" di Musica, questo il tema della puntata. Il "Secondo" di cui parliamo...

Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada

https://rumble.com/embed/pj.v4z81xa/ Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada Incontriamo Tommaso Zanello, alias Piotta, con cui parliamo...

Roma Party – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

La Regina Madre Henry Pass questo sabato regala tante news divertentissime grazie soprattutto ai...

VivaVoce Sport e Salute – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

In questa puntata di Vivavoce Sport e Salute in onda su Radio Roma News...

ARTICOLI CORRELATI

Urbis – Un “Secondo” di Musica – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

https://rumble.com/embed/pj.v4z2jjo/ Un "Secondo" di Musica, questo il tema della puntata. Il "Secondo" di cui parliamo...

Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada

https://rumble.com/embed/pj.v4z81xa/ Piotta: da Corso Trieste a Villa Ada Incontriamo Tommaso Zanello, alias Piotta, con cui parliamo...

Roma Party – Puntata di Sabato 15 Giugno 2024

La Regina Madre Henry Pass questo sabato regala tante news divertentissime grazie soprattutto ai...