33.8 C
Roma

A Casa di Amici – Puntata di Venerdì 26 Aprile 2024

Ultimo appuntamento della settimana con “A Casa di Amici”, il salotto di Radio Roma, in onda sul Canale 14 del digitale terrestre, condotto da Giulia Capobianco. Oggi, come ogni venerdì, “L’angolo del Parent Coach” con la Dott.ssa Danyla De Vincentiis.

Notizie d’apertura

In collegamento, il direttore Claudio Micalizio con le news di apertura:

  • 25 Aprile, Mattarella depone una corona al Milite ignoto. All’altare della Patria anche La Russa, Fontana e Barbera. Meloni: “La fine del fascismo pose le basi per la democrazia”.

 

  • 25 Aprile, scontri in piazza Duomo a Milano nelle manifestazioni pro-Palestina. Dieci le persone accompagnate in questura “per gli opportuni provvedimenti”. Il primo scontro sarebbe avvenuto quando un gruppo di giovani ha cercato di sfondare il cordone creato dai City Angels; il secondo, quando i manifestanti hanno sfondato la barriera.

 

  • 25 Aprile, tensioni anche a Roma con lancio di sassi e petardi. L’Urbe è spaccata in due: da un lato la Brigata ebraica, dall’altra quella palestinese con il presidio antifascista e antisionista.

 

  • Guerra a Gaza, da Rafah via gli sfollati con migliaia di tende. Israele stringe i tempi per l’attacco.

 

  • Pechino, arriva Blinken: il segretario di stato incontra il presidente cinese. “USA e Cina siano partner, non rivali”.

 

  • Latina, trovata morta Rita Combi, la donna scomparsa da Nettuno la scorsa domenica. Il cadavere è stato individuato da un elicottero in volo dopo una segnalazione: era deceduta da diverse ore.

 

  • Meteo, ancora freddo per un paio di giorni: secondo le previsioni choc termico in arrivo, le temperature arriveranno anche a 30°.

 

  • Cinema: “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi conquista il successo anche all’estero. Via alle divergenze culturali sul femminicidio e violenza.

 

  • SportCalcio: Roma Udinese, il recupero premia i giallorossi.

“C’era una volta…” – I fatti più importanti accaduti oggi, nella Storia

  • Il 26 aprile 1986, nel cuore dell’ex Unione Sovietica, avvenne il disastro alla centrale nucleare di Chernobyl: un test di sicurezza letteralmente compromesso “dalla cieca ambizione e sciatteria umana”. Nessuno è in grado di delineare quante vite umane, mangiate dalle radiazioni, siano rimaste coinvolte nell’esplosione.
  • Il 26 aprile 1925, ben 99 anni fa, nasceva Michele Ferrero, Papà dei marchi più “golosi” del mondo. Con un patrimonio di oltre quindici miliardi di euro, è stato definito dalla celebre rivista “Forbes“, nel 2014, l’uomo più ricco d’Italia e tra i primi 30 nel mondo.

L’angolo dello sport con Daniele Amore

In collegamento per la consueta nota sportiva del week-end, direttamente dalla redazione di SportPaper Tv, Daniele Amore.

Match dominato dai giallorossi quello di ieri, vinto con 2 reti a 1 contro l’Udinese. De Rossi sempre più scatenato entra in campo e festeggia il successo.

La Juventus arriva in finale anche se il trionfo dell’incontro nella Semifinale di Coppa Italia è dei biancocelesti.

Non perdetevi il prossimo appuntamento di SportPaper Tv, tutto il calcio in 90 minuti, con Roberta Pedrelli, il lunedì alle 21:30 sugli schermi del Canale 14 del DTT.

“Culturalmente”: arte – le mostre del weekend

  •  Da oggi, venerdì 26 aprile al 12 luglio 2024, Retroscena la mostra dei 50 scatti firmati dal fotografo del Teatro Comunale di Bologna Michele Lapini, realizzati nel backstage degli spettacoli di danza e negli spettacoli d’opera tra le stagioni 2021 – 2024. L’esposizione prende avvio nel Foyer del Comunale Nouveau in occasione del debutto di Tosca che andrà in scena la sera stessa.
  • Sempre a partire da oggi, 26 aprile, sino al 5 maggio 2024, presso la Galleria dei Miracoli in via del Corso 528 a Roma, “Storie d’arte” di Vittorio Tapparini e Fabio Greco. Un mix di pop, surrealismo, scene oniriche e “sorprendenti”. “Le storie di due artisti salentini dai differenti linguaggi si incrociano in un dialogo di colori e forme, originali e lontane tra loro, che in un comune afflato mediterraneo, dimostrano la possibile felice convivenza tra le diversità. Due sperimentatori dell’arte contemporanea si incontrano in questa galleria ad un passo da Piazza del Popolo, dando vita a due personali nello stesso spazio, un percorso d’arte dalle storie pop, fiabesche e romantiche di Tapparini alle scomposizioni visionarie e avveniristiche di Greco”.
  • Dallo scorso mercoledì 24 aprile al 21 luglio 2024, invece, nei Musei di San Salvatore in Lauro a Roma, “una mostra su due decenni di grande vitalità che ha l’obiettivo di intercettare il nuovo interesse internazionale per la pittura e la scultura attraverso importanti artisti pilastri di intenso fervore creativo”. Dal titolo “Figurazione anni ’60 e ’70” è promossa dalla Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale e realizzata da Poema S.p.A. in collaborazione con Il Cigno Arte.

L’angolo del Parent Coach di Danyla De Vincentiis: “Io prima di te”, rispetto, dignità ed emozioni

”Io prima di te”, “Me before you” in lingua originale, è il titolo della nuova pellicola al centro de “L’angolo del Parent Coach” della Dott.ssa Danyla De Vincentiis, tratta dall’omonimo romanzo di Jojo Moyes, con la talentosa Emilia Clarke e il britannico San Claflin.

Il film è emotivamente carico, delicato, sottile nonostante le tematiche su cui viene costruita la storia siano estremamente complesse: fine vita, il diritto di scegliere come viverla e una dignità imprescindibile. “Questo capolavoro inoltre, è reso significativo anche da altre condizioni che ognuno di noi vive nella propria quotidianità: un primo esempio potrebbe essere la lotta continua tra pensare a se stessi e pensare agli altri”, afferma la Parent Coach.

Sin dalle prime scene emerge anche l’assoluta attenzione e l’immensa dedizione nell’ascoltare l’altro, nel metterlo, per l’appunto, “prima di me”. Conseguentemente, il riferimento al tempo, è indiscusso: “Vivere il presente, lasciarsi andare alle emozioni, vivere bene, semplicemente vivere” dice Danyla con qualche contaminazione delle celebri frasi del film, è ciò che ci aiuterebbe a scalciare via rinunce, sogni e voglia di futuro. “Il futuro potrebbe essere adesso”.

La protagonista, nel corso del film, tenta in tutti i modi di dimostrare che lui, William, ha ancora milioni di motivi per vivere, nonostante lui abbia già dato il consenso per il suicidio assistito. Poi nasce l’amore, lo stesso amore che la porterà a comprendere che ognuno di noi se ama, lascia libero…libero di vivere la vita così come di andare via con dignità.

I Video virali dal web

A diventare virale su tutte le piattaforme Social in queste ultime ore e a raggiungere 5 milioni di visualizzazioni su Tik Tok, le immagini di un tassista messicano che ha completamente dimenticato una passeggera all’interno della sua auto e si è accorto di lei solamente una volta tornato a casa. Il filmato, catturato da una videocamera in auto, mostra l’autista di Uber per le strade di Culiacán, in Sinaloa, mentre ascolta la radio non curante di non essere solo. L’uomo arrivato a casa, ferma il veicolo e scende. La cliente, distratta dal suo smartphone, esordisce: “qualcosa non va? Io non abito qui!”. Sentendo la voce della giovane e con un leggero sobbalzo, lui risponde: “avevo dimenticato fossi con me, ero già arrivato a casa mia!”.

“Successe in musica…”

  • 1975Domenico Modugno è primo in classifica con “Piange il telefono”;
  • 2002Paola e Chiara lanciano il singolo “Festival”;
  • 2013 –  Marco Carta incide ”Ti voglio bene”;
  • 2015Raf pubblica “Rimani tu”.

 L’aforisma di A Casa di Amici

Non dimentichiamo che le piccole emozioni sono i grandi capitani della nostra vita e che obbediamo a loro senza saperlo

 Vincent Van Gogh

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Non solo Roma – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024 Roma, va...

Show Time – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Nella puntata di Show Time di giovedì 20 giugno con Danilo Brugia e Paciullo...

Bambini come cavie, gli scandali nel mondo gender – Camelot – Puntata di mercoledì 19 giugno 2024

Negli Stati Uniti un giornalista, Michael Schellenberger, ha pubblicato le conversazioni private tra medici...

Roma, va in vacanza e lascia la madre disabile: l’analisi sociologica del caso

Roma, va in vacanza e lascia la madre disabile sola a casa: 84enne muore...

ARTICOLI CORRELATI

Non solo Roma – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024 Roma, va...

Show Time – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Nella puntata di Show Time di giovedì 20 giugno con Danilo Brugia e Paciullo...

Bambini come cavie, gli scandali nel mondo gender – Camelot – Puntata di mercoledì 19 giugno 2024

Negli Stati Uniti un giornalista, Michael Schellenberger, ha pubblicato le conversazioni private tra medici...