36.4 C
Roma

L’approfondimento del venerdì a Non solo Roma con la redazione de “Il Faro Online”

Ostia, schiamazzi e bivacco a Lido Centro: la polizia chiude un minimarket senza permessi

Ospite in collegamento Lorenzo Contigliozzi, redazione “Il Faro Online”
Sono stati gli schiamazzi continui a far arrivare i poliziotti di Ostia nella zona di Lido Centro. Allertati dai residenti stanchi di avere a che fare con ubriachi molesti, gli agenti del X Distretto Lido hanno però scoperto che il minimarket presso cui si rifornivano non aveva alcun permesso: subito è scattata la chiusura dell’attività.
Al negozio, situato in via della Stazione del Lido, sono state comminate multe per 3500 euro dal personale dell’Asl intervenuto a supporto dei poliziotti. L’uomo all’interno, originario del Bangladesh, non era il titolare della licenza e non aveva alcun contratto di lavoro. Quasi 300 chili di alimenti, venduti senza alcun permesso, sono stati sequestrati.
Le persone all’esterno sono state allontanate, i marciapiedi ripuliti dalle bottiglie vuote. E ai poliziotti è arrivato il sentito “grazie” dei residenti della zona.

Abbandono di rifiuti ed errori nella raccolta differenziata: scattano le multe a Cerveteri

Proseguono serrati a Cerveteri i controlli incrociati portati avanti dalla polizia locale di Cerveteri e dall’Ufficio Ambiente sul corretto conferimento dei rifiuti e sul rispetto delle regole di igiene urbana in generale.

Nel primo trimestre del 2024, la Comandante di Polizia Locale Cinzia Luchetti ha infatti reso noto che sono stati elevati in totale 52 verbali. Nel dettaglio, sono stati elevati 40 verbali legati al non corretto conferimento dei rifiuti, 6 per abbandoni di rifiuti domestici in strada e altri 6 per la mancanza di condizioni di decoro in lotti di terreno e giardini privati.

Sempre in tema di decoro urbano, prosegue l’azione della Polizia Locale, sempre in stretta collaborazione con l’Ufficio Ambiente per la rimozione di biciclette abbandonate nel territorio e legate ai pali della segnaletica stradale. Dopo l’apposizione dell’avviso alla cittadinanza, ne sono state rimosse in totale 15.

“Insieme all’Ufficio Ambiente, attraverso la Responsabile del Servizio Architetto Daniela Petrone e i funzionari Valerio Granieri e Giorgia Prete, alla Polizia Locale e alla Ditta appaltatrice del servizio di igiene urbana del Comune di Cerveteri ci riuniamo periodicamente per affrontare tutte le tematiche relative al decoro urbano della nostra città – ha dichiarato il sindaco Elena Gubetti – come già detto in passato, la cittadinanza, nella sua grande maggioranza, ha da sempre dimostrato di essere attenta alla tematica, rispettando sempre con attenzione tutte le norme del servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti”.

“Ci sono però ancora alcune eccezioni, che nonostante i molteplici servizi messi a disposizione e le campagne informative, continua a non essere in regola. Il dato dei verbali comminati in questi primi mesi del 2024 è senza dubbio confortante però: 52 verbali sono un numero bassissimo se paragonato alla quantità di controlli e alla quantità di utenze attive nella nostra città. Si spera che in occasione del prossimo resoconto della nostra Polizia Locale questo dato possa scendere ulteriormente”.

Hanno inoltre preso parte ai controlli, anche i volontari delle Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente, il cui lavoro è più che mai fondamentale nella tutela dell’ambiente e del territorio.

Il Leonardo da Vinci è ancora il miglior scalo aeroportuale per la sicurezza

L’eccellenza dell’aeroporto di Roma Fiumicino viene riconosciuta ancora una volta a livello internazionale: il “Leonardo da Vinci” è stato infatti premiato come migliore scalo al mondo per la sicurezza aeroportuale nel corso dei World Airport Awards 2024 di Skytrax, la principale organizzazione globale di rating del trasporto aereo.

Lo scalo di Fiumicino, gestito da Aeroporti di Roma, società del gruppo Mundys, ha ottenuto il riconoscimento Skytrax grazie all’attenzione sempre crescente nei confronti dei diversi aspetti della sicurezza aeroportuale, in costante coordinamento con le Forze dell’ordine, considerati dall’organizzazione di rating in fase di valutazione – i.e., controlli, tempi di attesa, sistemi di monitoraggio delle code, fast track e corsie prioritarie, tecnologie utilizzate, cortesia ed efficienza del personale aeroportuale.

Edward Plaisted, CEO di Skytrax, ha dichiarato: “L’Aeroporto di Roma Fiumicino ha investito in modo significativo nelle tecnologie e nei servizi con l’obiettivo di garantire ai passeggeri un’esperienza di viaggio efficiente e sicura. Siamo lieti che sia stato riconosciuto come lo scalo con i migliori processi di sicurezza aeroportuale per i viaggiatori in tutto il mondo”.

I World Airport Awards, oggi considerati i più prestigiosi riconoscimenti del settore aereo a livello internazionale, vengono assegnati sulla base di un sondaggio con cui i passeggeri possono annualmente valutare la propria esperienza aeroportuale su una vasta gamma di servizi ed infrastrutture aeroportuali, dal check-in agli arrivi, dallo shopping alla sicurezza fino alle partenze, in oltre 550 aeroporti in tutto il mondo.

A ricevere il riconoscimento per Aeroporti di Roma nel corso della cerimonia, tenutasi al Passenger Terminal Expo di Francoforte, in Germania, è stato Marco Stramaccioni, Managing Director di ADR Security, che ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questo premio che riconosce i grandi investimenti che Aeroporti di Roma ha compiuto nel campo della sicurezza negli ultimi anni, grazie al grande lavoro del nostro team e al prezioso supporto delle tecnologie più sofisticate, tanto nello scalo di Fiumicino quanto in quello di Ciampino”.

“Questo conferimento dimostra il nostro grande impegno nel quotidiano miglioramento dei servizi e delle infrastrutture presenti in aeroporto per garantire un’esperienza di viaggio da ricordare ai milioni di passeggeri che partono o arrivano nella Capitale d’Italia. E’ anche dalla promozione e implementazione della sicurezza in tutti i suoi aspetti che passa la nostra missione di delineare l’aeroporto del futuro”.

Leggi anche: Ostia, barca contro la scogliera all’Idroscalo: soccorsi due velisti

Continua a leggere su radioroma.tv

Leggi Anche

Farmaci sperimentali e cancro (Con Silvio Sposito)

Farmaci sperimentali e cancro. “A Viso Scoperto” puntata del 14/06/2024. https://rumble.com/embed/pj.v4zpv1a/ Il Dott. Silvio Sposito, specialista...

Finalmente la verità sui farmaci sperimentali (Con Silvio Sposito)

Finalmente la verità sui farmaci sperimentali. “A Viso Scoperto” puntata del 14/06/2024. https://rumble.com/embed/pj.v4zn58i/ Il Dott. Silvio...

Edilizia, boom del settore dopo gli anni del Covid. Adesso però nel futuro c’è il rischio di uno stop – Extra – Mercoledì 19...

In questa puntata light di Extra, Claudio Micalizio propone un dossier sullo stato di...

Non solo Roma – Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024

Non solo Roma con Elisa Mariani - Puntata di Giovedì 20 Giugno 2024 Roma, va...

ARTICOLI CORRELATI

Farmaci sperimentali e cancro (Con Silvio Sposito)

Farmaci sperimentali e cancro. “A Viso Scoperto” puntata del 14/06/2024. https://rumble.com/embed/pj.v4zpv1a/ Il Dott. Silvio Sposito, specialista...

Finalmente la verità sui farmaci sperimentali (Con Silvio Sposito)

Finalmente la verità sui farmaci sperimentali. “A Viso Scoperto” puntata del 14/06/2024. https://rumble.com/embed/pj.v4zn58i/ Il Dott. Silvio...

Edilizia, boom del settore dopo gli anni del Covid. Adesso però nel futuro c’è il rischio di uno stop – Extra – Mercoledì 19...

In questa puntata light di Extra, Claudio Micalizio propone un dossier sullo stato di...